WEB

Coach

Le lezioni

Lezioni di Php

Impara il Php: il linguaggio per l'interazione delle pagine web col server

Cos'è il Php?

Paolo Cirasa Il Php è un acronimo che sta per "Hypertext Preprocessor", ovvero preprocessore di ipertesti. Il ruolo fondamentale del Php è da ricercarsi nell'interazione tra la pagina web e il server che ospita il sito web stesso. L'interazione dell'utente con la pagina si può esplicare infatti in due ambienti distinti e separati: lato client e lato server. Il lato client è affidato a Javascript che viene eseguito esclusivamente sul Browser, ovvero dove viene scaricata la pagina web che andremo a visualizzare mentre il lato server viene gestito direttamente da Php sul server, ovvero la macchina che andrà ad ospitare il sito web.

Premessa

Per spiegare meglio questo concetto, dobbiamo fare un passo indietro e capire anzitutto cosa succede quando digitiamo l'url del sito sul nostro browser. Per semplificare, viene scaricata una copia della pagina che stiamo ricercando sul nostro computer e successivamente letta dal browser che provvederà a renderizzarla graficamente. Se è presente un codice Javascript, questo verrà anch'esso scaricato ed eseguito all'interno del Browser.

Differenze tra lato client e server

Javascript non ha accesso diretto al server ma può limitarsi a fare dei "post" ovvero delle richieste al server che deciderà, in base ad una serie di condizioni, se accettare la richiesta e ritornare un particolare valore di output o svolgere una particolare azione. Questo passaggio è molto importante per ragioni di sicurezza: se Javascript da solo potesse eliminare, ad esempio, un file dal server, qualsiasi utente sarebbe in grado di farlo dal suo computer, accedendo a dati sensibili del nostro sito web. Con Php, invece possiamo creare delle restrizioni e permettere, ad esempio solo all'admin del sito, di accedere ai file e ai database.

Php: quando è necessario?

Imparare il linguaggio Php è necessario ogni qualvolta vogliamo operare su un database o comunque attraverso operazioni che sono sempre appannaggio del server (interazione con file e directory, upload di file dall'utente ecc.). Senza Php, sarebbe, ad esempio impossibile aprire o salvare dei dati memorizzati, fatta eccezione per i cookie che risiedono direttamente nel browser. Ma l'aspetto più importante da considerare è che i dati gestiti sul server sono globalmente condivisibili da tutti gli utenti del sito web. Immaginiamo di aver acquistato 10 prodotti in un e-commerce dove la giacenza iniziale era di 12 prodotti. L'acquisto dell'utente deve riaggiornare la giacenza dei prodotti facendo in modo che un nuovo utente possa acquistarne al massimo due e, per questo, è necessario che questo dato sia globale e risieda nel server.

Perché seguire lezioni di Php?

Per il Php, vale lo stesso principio di Javascript: si tratta di un linguaggio di programmazione che va studiato passo dopo passo, che ha una sintassi un pò ostica e spesso diametralmente opposta a quella di Javascript, criptico ma proprio per questo molto potente. Seguire le lezioni di Php, significa avere una competenza totale su tutto ciò che concerne la realizzazione di siti web e applicazioni web di grande spessore con una capacità interattiva sui database che diventa indispensabile per gestire dati e creare quella serie di restrizioni di accesso, senza le quali, il nostro sito web sarebbe alla mercé di qualsiasi utente.

Lezioni di Php: complicate?

Il linguaggio Php non è semplice: lo dico senza mezzi termini. Esso rappresenta infatti il livello più avanzato di apprendimento del mio corso di web design ma non per questo bisogna abbattersi! Come sempre, col metodo giusto e con una costante pratica, si può arrivare a padroneggiare anche questo linguaggio di programmazione, senza grandi problemi. Seguire le mie lezioni di Php, è indispensabile per poter gestire in toto un sito web con tutte le funzionalità possibili, senza alcun limite.

Imparare il Php è dunque il traguardo finale di un percorso di formazione professionale per web designer e programmatori web.
Padroneggiare questo linguaggio di programmazione, significa non aver alcun limite progettuale ed essere in grado di costruire qualsiasi sito web: dalla semplice vetrina a portali veri e propri.

Paolo Cirasa

Ora tocca a te!
Contattami senza alcun impegno, spiegami i tuoi obiettivi inerenti il web design e la programmazione web e, se sarò in grado, sarò felice di aiutarti a progredire e trasmetterti tutta la passione possibile per il web design!