WEB

Coach

Blog

Scrivere bene per scalare la serp

Al di là di ogni regola, una buona scrittura è il segreto del successo sui motori di ricerca.

Scritto da: Paolo Cirasa

Il: 25/05/2020

Visite:

La buona scrittura

Paolo CirasaCurare i testi di un sito internet e in particolare di un blog non è un aspetto da sottovalutare, se vogliamo che il nostro sito abbia un discreto successo e riesca a scalare la serp. Al di là del posizionamento sui motori di ricerca, la cosa più importante da tenere a mente è che un utente che accede ad un sito web, è essenzialmente un lettore. I parametri di una buona scrittura di un articolo blog non sono dunque molto diversi dai parametri di un articolo di giornale o di una pagina di un libro.

La struttura di un testo

E' fondamentale che i testi del nostro sito web abbiano anzitutto una struttura schematica ad albero annidato, che permetta al nostro utente-lettore di percepire al volo i contenuti di ogni singola sezione, senza costringerlo a cercare in tutto l'articolo, rischiando quindi di spazientirlo. Utilizzare i tag HTML h1, h2, h3, h4 ecc., non sono soltanto una buona prassi sintattica, ma soprattutto una tecnica efficace per rendere più schematico e funzionale un intero articolo.

Leggibilità

Un altro aspetto da non sottovalutare è la leggibilità di un testo. Scegliere un font leggibile, utilizzare un contrasto deciso, la giusta misura del carattere e un'opportuna interlinea, sono tutti aspetti che rendono più agevole la lettura di un testo. Anche utilizzare il grassetto sulle parole chiave più importanti, rendono la lettura più organica e meno confusionaria.

La permanenza su un articolo

Google tiene molto in considerazione il tempo di permanenza in una determinata pagina per la sua valutazione globale sul posizionamento di quella stessa pagina sulla serp. Se un utente entra in una pagina ed esce quasi immediatamente è indubbio che non abbia trovato le informazioni che stava cercando o che le parole chiave sono state fuorvianti oppure che il testo è illegibile o confusionario.

Chiarezza, semplicità ed essenzialità

Puntare tutto sulla chiarezza, la semplicità e l'essenzialità, quando si decida di scrivere un articolo, o in genere il testo di una pagina web, significa porre le basi giuste per creare pagine web di qualità che verranno apprezzate non solo dai motori di ricerca, ma soprattutto dagli utenti. E quando un contenuto è di qualità, è molto probabile che verrà condiviso, generando una reazione a catena di visualizzazioni-condivisioni.

originalità

Un altro aspetto molto importante da tenere in considerazione nella scrittura di un testo web è l'originalità. I motori di ricerca premiano fortemente contenuti originali e spesso è molto più convenienente concentrarsi su una particolare nicchia, piuttosto che ostinarsi con parole chiave abusate che hanno portato la serp ad un livello di saturazione

Tenere a mente le regole del SEO, è sicuramente una buona pratica ma il mio consiglio è di non avere l'ossessione della scalata alla serp verso le prime posizioni. Una pagina in prima posizione non ha senso se poi quel contenuto non viene condiviso e quindi apprezzato dai visitatori. Fortunatamente oggi i motori di ricerca hanno algoritmi molto complessi e alcune regole del SEO, ormai, lasciano il tempo che trovano. Dunque, scrivete bene e il vostro sito web decollerà naturalmente verso le prime posizioni!

Paolo Cirasa

Username

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di piùclicca qui. Proseguendo nella navigazione su questo sito acconsenti all’uso dei cookieOk